» Home > Quale Terapeuta

Quale Terapeuta

Come scegliere il terapeuta

Talvolta si ha proprio bisogno di un buon consulente, può essere per un problema di lavoro,  con il partner o con i figli, oppure per un problema d‘ ansia o di disagio psicologico che può avere varie forme e motivazioni.
Si possono avere delle insicurezze personali o delle difficoltà nella vita di coppia per motivi sessuali.

Il primo passo importante è decidere di parlare con una persona esperta nel settore, quindi  occorre decidere a quale tipo di specialista  rivolgersi.
Vediamo di chiarire, almeno a grandi linee, le caratteristiche delle diverse figure professionali.

Lo Psicologo

Il titolo di Psicologo è tutelato dalla Legge 18 febbraio 1989, n 56, che ne disciplina la professione.
Pertanto soltanto coloro che abbiano seguito il corso quinquennale in Psicologia,  superato l’esame di Laurea, e poi abbiano effettuato un regolare tirocinio pratico di un anno, possono essere ammessi all’esame di Stato per l’ Abilitazione alla professione, superato il quale possono venire iscritti all’Ordine degli Psicologi della loro Regione.

Solo gli iscritti a tale Albo possono esercitare la professione di psicologo che “comprende l’uso degli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità. Comprende altresì le attività di sperimentazione, ricerca e didattica in tale ambito.”

Lo psicologo può quindi fare ricerche, somministrare test, formulare diagnosi psicologiche, occuparsi sviluppare le potenzialità e intervenire nella riabilitazione psicologica di persone con disturbi nel comportamento.
 Può essere utile per problematiche della famiglia, nei problemi dell’età evolutiva e senile ed in molti altri settori.  

Seguendo corsi di perfezionamento può operare in vari ambiti come:

  • psicologia scolastica
  • psicologia del lavoro,( orientamento, selezione e gestione delle risorse umane, aiuto nella gestione delle problematiche aziendali ),
  • psicologia della comunicazione e della pubblicità,
  • psicologia dello sport
  • psicologia forense
  • psicologia viaria e della idoneità alla guida

   Senza una specifica ulteriore preparazione non può esercitare la psicoterapia per curare le patologie.

Lo Psicoterapeuta

Può essere un medico o uno psicologo, iscritto al relativo Ordine, in possesso di una specifica specializzazione post laurea in Psicoterapia, di almeno 4 anni.
Compito dello Psicoterapeuta  è quello di diagnosticare e curare le psicopatologie, riconosciute dal D.S.M.IV che è il Manuale Diagnostico e di classificazione  internazionale, tra cui sono annotate le seguenti sindromi:

  • Disturbi Generalizzati dello Sviluppo,
  • Disturbi dell’Apprendimento,
  • Disturbi delle Capacità Motorie e della Comunicazione,
  • Disturbi da Deficit dell’Attenzione e da Comportamento Dirompente,
  • Disturbi della Evacuazione: 
  • Disturbi d’Ansia
  • Delirio, Disturbi Amnestici e altri Disturbi Cognitivi
  • Disturbi Correlati a Sostanze: 
  • Schizofrenia e altri Disturbi Psicotici 
  • Disturbi dell'Umore 
  • Disturbi Somatoformi
  • Disturbi Dissociativi
  • Disturbi Sessuali e dell’Identità di Genere
  • Disturbi dell’Alimentazione
  • Disturbi del sonno 
  • Disturbi del Controllo degli Impulsi 
  • Disturbi dell’Adattamento
  • Disturbi di Personalità
  • Ritardo Mentale

L’ intervento terapeutico utilizza la relazione interpersonale, il colloquio ed altre modalità psicoterapiche ( come il rilassamento o l’ipnosi )  per la modificazione dei pensieri, delle cognizioni, dei vissuti, delle emozioni,  sentimenti e dei comportamenti disturbati.

Non utilizza i farmaci ma la parola che, da sempre e non solo nell’ottica psicosomatica, è altrettanto potente  nel determinare modificazioni fisiochimiche, nel soma, e psicologiche, nella mente, tali da ripristinare uno stato di benessere e una migliore qualità della vita.

Il Neurologo

E' laureato in Medicina e Chirurgia, che si è specializzato in Neurologia, deve essere iscritto all’Ordine dei Medici per poter esercitare la professione. E’ competente a diagnosticare e curare le malattie organiche del sistema nervoso. Cura attraverso la prescrizione di farmaci o con interventi neurochirurgici.

Le patologie di competenza del neurologo sono i difetti dello sviluppo dell'encefalo e della spina dorsale, le epilessie, le lesioni, i traumi, le infezioni ed i tumori che interessino il sistema nervoso.

Si occupa della diagnosi e cura anche delle  patologie degenerative del sistema nervoso ( le demenze, il morbo di Parkinson, di Alzheimer e altre forme di deterioramento ). Se ha anche una specializzazione di quattro anni in psicoterapia, può esercitare la professione di psicoterapeuta.

Lo Psichiatra

E' laureato in Medicina e Chirurgia, con specializzazione in Psichiatria, per poter esercitare  la professione deve essere iscritto all'Ordine dei Medici.  Si occupa della diagnosi e la cura delle sindromi enumerate dal D.S.M. IV ( vedi sopra).

Una diagnosi psichiatrica richiede un'accurata visita medica preliminare, con colloquio ed eventuali test, al fine di formulare una terapia precisa che si basa soprattutto sulla prescrizione di psicofarmaci. Se ha anche una specializzazione di quattro anni in Psicoterapia, può effettuare trattamenti psicoterapici.

Interventi Associati

Spesso una stessa sindrome, malattia o stato di disagio, può essere curata da più specialisti in contemporanea.  Per esempio le malattie neurologiche comportano anche disturbi del comportamento, dell’area cognitiva e dell’umore. In questi casi alla terapia farmacologica prescritta dal neurologo può essere utile associare l’intervento riabilitativo dello psicologo o dello psicoterapeuta.

Così anche in quasi tutte le sindromi  sopra elencate dal DSM IV, contemporaneamente alle eventuali cure farmacologiche prescritte dallo psichiatra è opportuno effettuare una cura di sedute psicoterapiche.

Dott.ssa Fiorella Bado

Specialista in psicologia e sessuologia, la dott.ssa Fiorella Bado riceve presso il suo studio di Firenze, in Via Franchetti n. 6 (angolo Via Baracca).

Per informazioni o per prenotare un appuntamento, è possibile utilizzare i seguenti recapiti.

Telefona allo Studio 055 4377229

Invia email

Feed RSSSeguici su Facebook
Copyright © 2016-2017 Dott.ssa Fiorella Bado - P.Iva 02037200488
impresaweb.comInfo CookiesDisclaimer

Il sito psicosessuologia.it si avvale di cookie, utili per ottimizzare la navigazione ed essenziali per alcune sezioni del sito.
Utilizzando il sito senza modificare le impostazioni del browser, si acconsente alla ricezione dei nostri cookie.

Close
^